Alexander Technique

Frederick Matthias Alexander
Frederick Matthias Alexander (1869-1955)

A SHORT INTRODUCTION

Frederick Matthias Alexander was a very famous Australian actor. He was suffering of a chronic form of laryngitis whenever he performed. Unfortunately, no medical doctor or psychologists could help him to resolve his disease.

He decided to study in deep the problem through self-observation using a complex system of mirrors to study in deep his body during the performance.

He has been aware that an excessive tension of his neck and body where causing his problem. He resolved the issue by himself and created his method in 1890.

THE ALEXANDER TECHNIQUE – THEORY AND KEY-CONCEPTS 

The Alexander Technique is not a medical or psychological treatment. It is simply a method to re-educate or re-equilibrate the human body to improve the quality of our living.

The principal aspects of the Alexander Technique are the following:

  • Observation = What I am doing?
  • Inhibitions = Choose to don’t answer to habits
  • Direction = Basic theory (Head forward and up away from the top of the spine, neck free, legs away from the hip joint, shoulders extended to the side).

BENEFITS OF THE ALEXANDER TECHNIQUE

The principal benefits of the technique are:

  • Deep knowledge of the human body (design, posture, articulation, functions, reactions, etc.) to prevent diseases or pain (back, shoulders, neck, arms, etc.), repetitive strain injury (RSI), herniated disc, circulatory disorders, asthma, difficulty breathing, migraine, digestive disorders, stutter or other vocal disorders, anxiety, stress, insomnia, etc.
  • Consciousness and self-control
  • Muscular tension relieve
  • Psycho-physical wellbeing (optimal coordination mind-body)
  • Positive thought and energy
  • Self-esteem and self-confidence

TARGET 

The Alexander Technique is strongly recommended to musicians, actors, dancers, artists, teachers, etc. but also to everybody has pain or disorders resulting from stressful or wearisome work (specialised workers, it, professionals working in offices, transporters, etc.). Besides, the benefits of Alexander Technique are extended to people affected by psychosomatic or relational difficulties (shyness, emotional blocks, fear, etc.).

LESSONS AND COURSES

Fernando Fracassi Music proposes individual or group lessons. Each lesson has a duration of one hour with ten minutes in addition for the preparation of the setting. Musicians, actors and dancers will be monitored during the performance to correct simultaneously eventual erroneous posture or movements. Each lesson is thematic and ends with a discussion of the work done during  the period of training.

The entire course is structured on twelve lessons. Each lesson will follow a particular focus (breathing, walking, sitting, etc.). This allows the student to join one of the group in every moment and consequently end his full training independently from the other participants.

A cyclical repetition of the course is highly recommended to observe the progress done and learn the technique more in details under the guidance of a supervisor.

A certificate of participation or certificate of honour released only to the best participants of each group will be issued at the end of the entire course by Fernando Fracassi Music.

CALENDAR OF GROUP COURSES

Fernando Fracassi Music promotes regularly Alexander Technique courses in Germany (Reichenberg) and Italy (Campobasso).

If you are interested to take part to one of our group, please send us an E-mail  to be included in the list of participants. You will be contacted as soon as a place is free in the group or have the possibility to be admitted in a new group in Germany or Italy.

The calendar of the courses and the followings courses will be published on this website starting from the end of October 2018.

PRICES AND FEES

Please contact us to receive an invoice (our proposal). We will inform you by E-mail about the admission and participation fees, health insurance and further important details.

 

Italian  INFORMAZIONI IN LINGUA ITALIANA

 

LA TECNICA ALEXANDER

Frederick Matthias Alexander e´stato un importante attore australiano. Egli era affetto da una forma cronica di laringite che si evidenziava soprattutto durante la recitazione. Sfortunatamente, nessun medico o psicoterapeuta pote´essergli d´aiuto per risolvere il suo caso. Egli decise allora di indagare autonomamente il suo problema attraverso una scrupolosa ed attenta autosservazione aiutandosi da un complesso sistema di specchi per studiare dettagliatamente e scrupolosamente ogni movimento ed indagare il suo corpo in profondita´soprattutto durante la performance. Divenne man mano consapevole che la causa della sua malattia era da ricercare in un´eccessiva tensione della gola e del corpo in generale. Applicando un´efficace rieducazione posturale, egli risolse felicemente il suo problema. Nel 1890, Alexander rese pubblico il suo metodo che venne praticato anche da uomini illustri come George Bernard Shaw, Aldous Huxley, John Dewey ed e´attualmente insegnato con grande successo in tutto il mondo da terapisti certificati.

LA TECNICA ALEXANDER – TEORIA E CONCETTI CHIAVE

Bisogna innanzitutto sottolineare che la Tecnica Alexander non e´una cura medica o psicologica dunque non puo´sostituirsi ne alla terapia farmacologica ne tanto meno a quella psicoterapeutica. Essa non costituisce neppure una disciplina sportiva da essere praticata in palestra attraverso una sequenza di esercizi. Tuttavia, questo metodo puo´essere affiancato ad interventi medici o psicologici come pure essere di grande aiuto sia a scopo preventivo che per supportare disagi di natura temporanea connessi ad un uso improprio del proprio corpo.

I principali aspetti della Tecnica Alexander sono descritti qui di seguito:

Osservazione = Cosa sto facendo?

Inibizione = Scelta di non rispondere ad un´abitudine erronea

Direzione = Costituisce la teoria base della Tecnica Alexander (Testa all´infuori e lontana dalla sommita´della colonna vertebrale, gola libera, gambe distaccate dal bacino, spalle estese verso i lati esterni).

BENEFICI DELLA TECNICA ALEXANDER

Essi sono davvero molteplici. Tra i principali benefici vanno annoverati:

Conoscenza profonda e completa del corpo umano (struttura, postura, articolazione, funzioni, reazioni, ecc.) per prevenire malattie o dolori (schiena, spalle, gola, braccia, ecc.) o fornire un valido contributo nella terapia per danni da ripetuti sforzi, ernia del disco, ernia cervicale, spondilosi, disturbi circolatori, asma, difficolta´di respirazione, emicranea, disturbi digestivi, rilassamento della tensione muscolare, ansia, insonnia fino a disturbi della sfera emozionale (equilibrio corpo fisico-mente), relazionale o connessi all´autostima, al pensiero positivo ed al controllo di se stessi.

TARGET

La Tecnica Alexander e´ vivamente consigliata a musicisti, attori, ballerini, artisti, insegnanti ma anche a tutti coloro che soffrono di patologie o disturbi connessi allo stress, a malattie professionali che concernono lavoratori specializzati (trasportatori, impiegati in uffici, autisti, ecc.). Inoltre, i benefici della Tecnica Alexander agiscono in forma molto efficace sugli individui affetti da disturbi motori o, come si diceva sopra, di natura psicologica o psicosomatica.

LEZIONI E CORSI

Fernando Fracassi Music propone sia lezioni individuali che lezioni collettive.

Ogni lezione ha la durata di un´ora con dieci minuti preparatori alla lezione in cui viene allestito il setting (cambio d´abiti, preparazione degli strumenti musicali se utilizzati, sedie, ecc.). Musicisti, attori, cantanti, ballerini, insegnanti, saranno monitorati durante la performance e corretti nello stesso tempo per evitare la cattiva e reiterata assunzione di posture sbagliate o l´attuazione movimenti erronei se non addirittura dannosi.

Ogni lezione sara´tematica (respirazione, andatura, postura da seduti, ecc.) per consentire ad ogni nuovo partecipante di inserirsi in ogni momento in un gruppo costituito e dargli la possibilita´di concludere autonomamente l´intero corso di 12 lezioni in cui saranno trattati tutti gli aspetti e le applicazioni della Tecnica Alexander.

Al termine di ogni singola lezione, ci sara´un breve incontro-conversazione col gruppo di partecipazione per discutere insieme gli esercizi eseguiti nella sessione giornaliera ed i problemi eventuali emersi durante l´esecuzione della tecnica.

Una ripetizione periodica dell´intero corso consentira´inoltre ai partecipanti di osservare i progressi ottenuti e perfezionare il metodo sotto la guida di un supervisore qualificato fino a poter praticare da se la Tecnica Alexander in totale sicurezza ed in maniera efficace.

Per gli studenti che parteciperanno all´intero corso, sara´rilasciato a conclusione di esso un certificato di partecipazione o, per chi si sia particolarmente distinto, un certificato di merito rilasciato da Fernando Fracassi Music (Reichenberg, Germania).

CALENDARIO DEI CORSI COLLETTIVI

Fernando Fracassi Music offre regolarmente corsi di Tecnica Alexander in Germania (Reichenberg) ed in Italia (Campobasso).

Qualora Ella sia interessata a prendere parte di uno dei gruppi, ci invii per favore un´E-mail ad uno degli indirizzi riportati alla pagina Contact a seconda se si tratti di Istituzione (per conferenze, seminari o laboratori per aziende) oppure di Clienti privati.

Sara´cura della segreteria di Fernando Fracassi far recapitare maggiori dettagli (costi, assicurazione sanitaria, locazione delle lezioni, ecc.) all´indirizzo dichiarato nella Sua E-mail di richiesta informazioni.

Il calendario dettagliato delle attivita´ e dei corsi che verranno programmati successivamente saranno pubblicati sul questo sito a partire dalla fine del mese di Ottobre 2018

 

 

Copyright © 2018 – fernandofracassi.com

All content on this website is protected by copyright law.

All rights reserved.